Mercoledì, 28 Luglio 2021

Responsabilità del sindaco

I sindaci devono adempiere i loro doveri con la professionalità e la diligenza richiesta dalla natura dell'incarico.

Essi sono responsabili, non solo civilmente, ma anche penalmente della verità delle loro attestazioni, e devono conservare il segreto sui fatti e documenti di cui hanno conoscenza per ragione del loro ufficio.

Qualora vengano meno ai loro impegni saranno costretti in solido al risarcimento dei danni – anche se la responsabilità è imputabile a uno solo di loro – a meno che uno o più sindaci dimostri di essere senza colpa.

Come per gli amministratori, è senza colpa quel sindaco che:

  1. abbia fatto annotare senza ritardo il suo dissenso nel libro delle adunanze e delle deliberazioni del collegio sindacale;
  2. del suo dissenso dia immediata notizia per iscritto al presidente del collegio sindacale.

                                                                                                                                                                                                 Alessandro D’Antonio

 

 

Bibliografia:

G. Campobasso, “Manuale di diritto commerciale”, Roma, Utet, 2012;

A. Gambino, Daniele U. Santosuosso, “Fondamenti di diritto commerciale vol.2”, Torino, Giappichelli Editore, 2007;

www.dirittoprivatoinrete.it 

 

DOWNLOAD ARTICOLO IN FORMATO PDF (RISERVATO MEMBRI GRUPPO APPUNTI WIKIDANTO)

 

 



Sede principale
ROMA
Via Sicilia, 50  (00187)

 

 

Criminologia Bancaria

"White Collar Crime"

 

    tel +39 06 87768288
  tel +39 06 5500234
                    mail: info@dantonio-consulting.it